IMU

IMU RIDOTTA SU IMMOBILI IN COMODATO

La Finanziaria 2016 ha rivisto l’agevolazione IMU per gli immobili concessi in comodato ad un parente in linea retta di primo grado (genitori – figli).

Tale agevolazione, tra l’altro, non è più subordinata al regolamento comunale.

L’agevolazione consiste nella riduzione del 50% della base imponibile IMU ed è applicabile a condizione che:

Imbullonati non più soggetti a Imu

Condividi contenuti